Questa pagina è stata tradotta dall'API Cloud Translation.
Switch to English

Autentica utilizzando l'accesso di Facebook su Android

Puoi consentire ai tuoi utenti di autenticarsi con Firebase utilizzando i loro account Facebook integrando l'accesso di Facebook nella tua app.

Prima di iniziare

  1. Se non l'hai già fatto, aggiungi Firebase al tuo progetto Android .
  2. Nel tuo file build.gradle livello di build.gradle , assicurati di includere il repository Maven di Google in entrambe le sezioni buildscript e allprojects .
  3. Aggiungi la dipendenza per la libreria Android di Firebase Authentication al file Gradle del modulo (a livello di app) (di solito app/build.gradle ):

    implementation 'com.google.firebase:firebase-auth:19.4.0'
    
  4. Sul sito Facebook per sviluppatori , ottieni l' ID app e un segreto dell'app per la tua app.
  5. Abilita l'accesso a Facebook:
    1. Nella console Firebase , apri la sezione Auth .
    2. Nella scheda Metodo di accesso , abilita il metodo di accesso a Facebook e specifica l' ID app e il segreto dell'app ottenuti da Facebook.
    3. Quindi, assicurati che il tuo URI di reindirizzamento OAuth (ad es. my-app-12345.firebaseapp.com/__/auth/handler ) sia elencato come uno degli URI di reindirizzamento OAuth nella pagina delle impostazioni della tua app Facebook sul sito Facebook per sviluppatori nel prodotto Impostazioni> Configurazione accesso Facebook .

Autentica con Firebase

  1. Integra l'accesso di Facebook nella tua app seguendo la documentazione dello sviluppatore . Quando configuri l'oggetto LoginButton o LoginManager , richiedi le autorizzazioni public_profile e email . Se hai integrato l'accesso a Facebook utilizzando un LoginButton , la tua attività di accesso ha un codice simile al seguente:

    Giava

    // Initialize Facebook Login button
    mCallbackManager = CallbackManager.Factory.create();
    LoginButton loginButton = mBinding.buttonFacebookLogin;
    loginButton.setReadPermissions("email", "public_profile");
    loginButton.registerCallback(mCallbackManager, new FacebookCallback<LoginResult>() {
        @Override
        public void onSuccess(LoginResult loginResult) {
            Log.d(TAG, "facebook:onSuccess:" + loginResult);
            handleFacebookAccessToken(loginResult.getAccessToken());
        }
    
        @Override
        public void onCancel() {
            Log.d(TAG, "facebook:onCancel");
            // ...
        }
    
        @Override
        public void onError(FacebookException error) {
            Log.d(TAG, "facebook:onError", error);
            // ...
        }
    });
    // ...
    @Override
    protected void onActivityResult(int requestCode, int resultCode, Intent data) {
        super.onActivityResult(requestCode, resultCode, data);
    
        // Pass the activity result back to the Facebook SDK
        mCallbackManager.onActivityResult(requestCode, resultCode, data);
    }

    Kotlin + KTX

    // Initialize Facebook Login button
    callbackManager = CallbackManager.Factory.create()
    
    binding.buttonFacebookLogin.setReadPermissions("email", "public_profile")
    binding.buttonFacebookLogin.registerCallback(callbackManager, object : FacebookCallback<LoginResult> {
        override fun onSuccess(loginResult: LoginResult) {
            Log.d(TAG, "facebook:onSuccess:$loginResult")
            handleFacebookAccessToken(loginResult.accessToken)
        }
    
        override fun onCancel() {
            Log.d(TAG, "facebook:onCancel")
            // ...
        }
    
        override fun onError(error: FacebookException) {
            Log.d(TAG, "facebook:onError", error)
            // ...
        }
    })
    // ...
    override fun onActivityResult(requestCode: Int, resultCode: Int, data: Intent?) {
        super.onActivityResult(requestCode, resultCode, data)
    
        // Pass the activity result back to the Facebook SDK
        callbackManager.onActivityResult(requestCode, resultCode, data)
    }
  2. Nel metodo onCreate della onCreate attività di onCreate , ottieni l'istanza condivisa dell'oggetto FirebaseAuth :

    Giava

    private FirebaseAuth mAuth;
    // ...
    // Initialize Firebase Auth
    mAuth = FirebaseAuth.getInstance();

    Kotlin + KTX

    private lateinit var auth: FirebaseAuth
    // ...
    // Initialize Firebase Auth
    auth = Firebase.auth
  3. Durante l'inizializzazione della tua attività, controlla se l'utente è attualmente connesso:

    Giava

    @Override
    public void onStart() {
        super.onStart();
        // Check if user is signed in (non-null) and update UI accordingly.
        FirebaseUser currentUser = mAuth.getCurrentUser();
        updateUI(currentUser);
    }

    Kotlin + KTX

    public override fun onStart() {
        super.onStart()
        // Check if user is signed in (non-null) and update UI accordingly.
        val currentUser = auth.currentUser
        updateUI(currentUser)
    }
  4. Dopo che un utente si è registrato correttamente, nel metodo di callback onSuccess , ottieni un token di accesso per l'utente LoginButton , onSuccess con una credenziale Firebase e autenticati con Firebase utilizzando la credenziale Firebase:

    Giava

    private void handleFacebookAccessToken(AccessToken token) {
        Log.d(TAG, "handleFacebookAccessToken:" + token);
    
        AuthCredential credential = FacebookAuthProvider.getCredential(token.getToken());
        mAuth.signInWithCredential(credential)
                .addOnCompleteListener(this, new OnCompleteListener<AuthResult>() {
                    @Override
                    public void onComplete(@NonNull Task<AuthResult> task) {
                        if (task.isSuccessful()) {
                            // Sign in success, update UI with the signed-in user's information
                            Log.d(TAG, "signInWithCredential:success");
                            FirebaseUser user = mAuth.getCurrentUser();
                            updateUI(user);
                        } else {
                            // If sign in fails, display a message to the user.
                            Log.w(TAG, "signInWithCredential:failure", task.getException());
                            Toast.makeText(FacebookLoginActivity.this, "Authentication failed.",
                                    Toast.LENGTH_SHORT).show();
                            updateUI(null);
                        }
    
                        // ...
                    }
                });
    }

    Kotlin + KTX

    private fun handleFacebookAccessToken(token: AccessToken) {
        Log.d(TAG, "handleFacebookAccessToken:$token")
    
        val credential = FacebookAuthProvider.getCredential(token.token)
        auth.signInWithCredential(credential)
                .addOnCompleteListener(this) { task ->
                    if (task.isSuccessful) {
                        // Sign in success, update UI with the signed-in user's information
                        Log.d(TAG, "signInWithCredential:success")
                        val user = auth.currentUser
                        updateUI(user)
                    } else {
                        // If sign in fails, display a message to the user.
                        Log.w(TAG, "signInWithCredential:failure", task.exception)
                        Toast.makeText(baseContext, "Authentication failed.",
                                Toast.LENGTH_SHORT).show()
                        updateUI(null)
                    }
    
                    // ...
                }
    }
    Se la chiamata a signInWithCredential riesce, è possibile utilizzare il metodo getCurrentUser per ottenere i dati dell'account dell'utente.

Prossimi passi

Dopo che un utente accede per la prima volta, viene creato un nuovo account utente e collegato alle credenziali, ovvero il nome utente e la password, il numero di telefono o le informazioni del provider di autorizzazione, con cui l'utente ha effettuato l'accesso. Questo nuovo account viene archiviato come parte del progetto Firebase e può essere utilizzato per identificare un utente in ogni app del progetto, indipendentemente da come l'utente effettua l'accesso.

  • Nelle tue app, puoi ottenere le informazioni di base del profilo dell'utente dall'oggetto FirebaseUser . Vedi Gestisci utenti .

  • Nelle regole di sicurezza di Firebase Realtime Database e Cloud Storage, puoi ottenere l'ID utente univoco dell'utente connesso dalla variabile auth e utilizzarlo per controllare i dati a cui un utente può accedere.

Puoi consentire agli utenti di accedere alla tua app utilizzando più provider di autenticazione collegando le credenziali del provider di autenticazione a un account utente esistente.

Per disconnettere un utente, chiama signOut :

Giava

FirebaseAuth.getInstance().signOut();

Kotlin + KTX

Firebase.auth.signOut()