Questa pagina è stata tradotta dall'API Cloud Translation.
Switch to English

Autentica utilizzando Google Sign-In su Android

Puoi consentire ai tuoi utenti di autenticarsi con Firebase utilizzando i loro account Google integrando Google Sign-In nella tua app.

Prima di iniziare

  1. Se non l'hai già fatto, aggiungi Firebase al tuo progetto Android .
  2. Nel tuo file build.gradle livello di build.gradle , assicurati di includere il repository Maven di Google in entrambe le sezioni buildscript e allprojects .
  3. Aggiungi le dipendenze per la libreria Android di Firebase Authentication e i servizi Google Play al file Gradle del modulo (a livello di app) (di solito app/build.gradle ):

    implementation 'com.google.firebase:firebase-auth:19.4.0'
    implementation 'com.google.android.gms:play-services-auth:18.1.0'
    
  4. Se non hai ancora specificato l'impronta digitale SHA-1 della tua app, fallo dalla pagina Impostazioni della console Firebase. Fare riferimento ad Autenticazione del client per i dettagli su come ottenere l'impronta digitale SHA-1 della propria app.

  5. Abilita Google Sign-In nella console Firebase:
    1. Nella console Firebase , apri la sezione Autenticazione .
    2. Nella scheda Metodo di accesso , abilita il metodo di accesso di Google e fai clic su Salva .

Autentica con Firebase

  1. Integra Google Sign-In nella tua app seguendo i passaggi nella pagina Integrating Google Sign-In into Your Android App . Quando si configura il GoogleSignInOptions oggetto, chiamare requestIdToken :

    Giava

    // Configure Google Sign In
    GoogleSignInOptions gso = new GoogleSignInOptions.Builder(GoogleSignInOptions.DEFAULT_SIGN_IN)
            .requestIdToken(getString(R.string.default_web_client_id))
            .requestEmail()
            .build();

    Kotlin + KTX

    // Configure Google Sign In
    val gso = GoogleSignInOptions.Builder(GoogleSignInOptions.DEFAULT_SIGN_IN)
            .requestIdToken(getString(R.string.default_web_client_id))
            .requestEmail()
            .build()
    Devi passare l' ID client del tuo server al metodo requestIdToken . Per trovare l'ID client OAuth 2.0:
    1. Apri la pagina Credenziali nella console di GCP.
    2. L'ID client del tipo di applicazione Web è l'ID client OAuth 2.0 del server back-end.
    Dopo aver integrato Google Sign-In, la tua attività di accesso ha un codice simile al seguente:

    Giava

    private void signIn() {
        Intent signInIntent = mGoogleSignInClient.getSignInIntent();
        startActivityForResult(signInIntent, RC_SIGN_IN);
    }
    @Override
    public void onActivityResult(int requestCode, int resultCode, Intent data) {
        super.onActivityResult(requestCode, resultCode, data);
    
        // Result returned from launching the Intent from GoogleSignInApi.getSignInIntent(...);
        if (requestCode == RC_SIGN_IN) {
            Task<GoogleSignInAccount> task = GoogleSignIn.getSignedInAccountFromIntent(data);
            try {
                // Google Sign In was successful, authenticate with Firebase
                GoogleSignInAccount account = task.getResult(ApiException.class);
                Log.d(TAG, "firebaseAuthWithGoogle:" + account.getId());
                firebaseAuthWithGoogle(account.getIdToken());
            } catch (ApiException e) {
                // Google Sign In failed, update UI appropriately
                Log.w(TAG, "Google sign in failed", e);
                // ...
            }
        }
    }

    Kotlin + KTX

    private fun signIn() {
        val signInIntent = googleSignInClient.signInIntent
        startActivityForResult(signInIntent, RC_SIGN_IN)
    }
    override fun onActivityResult(requestCode: Int, resultCode: Int, data: Intent?) {
        super.onActivityResult(requestCode, resultCode, data)
    
        // Result returned from launching the Intent from GoogleSignInApi.getSignInIntent(...);
        if (requestCode == RC_SIGN_IN) {
            val task = GoogleSignIn.getSignedInAccountFromIntent(data)
            try {
                // Google Sign In was successful, authenticate with Firebase
                val account = task.getResult(ApiException::class.java)!!
                Log.d(TAG, "firebaseAuthWithGoogle:" + account.id)
                firebaseAuthWithGoogle(account.idToken!!)
            } catch (e: ApiException) {
                // Google Sign In failed, update UI appropriately
                Log.w(TAG, "Google sign in failed", e)
                // ...
            }
        }
    }
  2. Nel metodo onCreate della onCreate attività di onCreate , ottieni l'istanza condivisa dell'oggetto FirebaseAuth :

    Giava

    private FirebaseAuth mAuth;
    // ...
    // Initialize Firebase Auth
    mAuth = FirebaseAuth.getInstance();

    Kotlin + KTX

    private lateinit var auth: FirebaseAuth
    // ...
    // Initialize Firebase Auth
    auth = Firebase.auth
  3. Quando si inizializza la tua attività, controlla se l'utente è attualmente connesso:

    Giava

    @Override
    public void onStart() {
        super.onStart();
        // Check if user is signed in (non-null) and update UI accordingly.
        FirebaseUser currentUser = mAuth.getCurrentUser();
        updateUI(currentUser);
    }

    Kotlin + KTX

    override fun onStart() {
        super.onStart()
        // Check if user is signed in (non-null) and update UI accordingly.
        val currentUser = auth.currentUser
        updateUI(currentUser)
    }
  4. Dopo che un utente si è registrato correttamente, ottieni un token ID dall'oggetto GoogleSignInAccount , scambialo con una credenziale Firebase e autenticati con Firebase utilizzando la credenziale Firebase:

    Giava

    private void firebaseAuthWithGoogle(String idToken) {
        AuthCredential credential = GoogleAuthProvider.getCredential(idToken, null);
        mAuth.signInWithCredential(credential)
                .addOnCompleteListener(this, new OnCompleteListener<AuthResult>() {
                    @Override
                    public void onComplete(@NonNull Task<AuthResult> task) {
                        if (task.isSuccessful()) {
                            // Sign in success, update UI with the signed-in user's information
                            Log.d(TAG, "signInWithCredential:success");
                            FirebaseUser user = mAuth.getCurrentUser();
                            updateUI(user);
                        } else {
                            // If sign in fails, display a message to the user.
                            Log.w(TAG, "signInWithCredential:failure", task.getException());
                            Snackbar.make(mBinding.mainLayout, "Authentication Failed.", Snackbar.LENGTH_SHORT).show();
                            updateUI(null);
                        }
    
                        // ...
                    }
                });
    }

    Kotlin + KTX

    private fun firebaseAuthWithGoogle(idToken: String) {
        val credential = GoogleAuthProvider.getCredential(idToken, null)
        auth.signInWithCredential(credential)
                .addOnCompleteListener(this) { task ->
                    if (task.isSuccessful) {
                        // Sign in success, update UI with the signed-in user's information
                        Log.d(TAG, "signInWithCredential:success")
                        val user = auth.currentUser
                        updateUI(user)
                    } else {
                        // If sign in fails, display a message to the user.
                        Log.w(TAG, "signInWithCredential:failure", task.exception)
                        // ...
                        Snackbar.make(view, "Authentication Failed.", Snackbar.LENGTH_SHORT).show()
                        updateUI(null)
                    }
    
                    // ...
                }
    }
    Se la chiamata a signInWithCredential positivo, è possibile utilizzare il metodo getCurrentUser per ottenere i dati dell'account dell'utente.

Prossimi passi

Dopo che un utente accede per la prima volta, viene creato un nuovo account utente e collegato alle credenziali, ovvero il nome utente e la password, il numero di telefono o le informazioni del provider di autenticazione, con cui l'utente ha effettuato l'accesso. Questo nuovo account viene archiviato come parte del progetto Firebase e può essere utilizzato per identificare un utente in ogni app del progetto, indipendentemente da come l'utente effettua l'accesso.

  • Nelle tue app, puoi ottenere le informazioni di base del profilo dell'utente dall'oggetto FirebaseUser . Vedi Gestisci utenti .

  • Nelle regole di sicurezza Firebase Realtime Database e Cloud Storage, puoi ottenere l'ID utente univoco dell'utente connesso dalla variabile auth e utilizzarlo per controllare i dati a cui un utente può accedere.

Puoi consentire agli utenti di accedere alla tua app utilizzando più provider di autenticazione collegando le credenziali del provider di autenticazione a un account utente esistente.

Per disconnettere un utente, chiama signOut :

Giava

FirebaseAuth.getInstance().signOut();

Kotlin + KTX

Firebase.auth.signOut()