Google si impegna a promuovere l'equità razziale per le comunità nere. Vedi come.
Questa pagina è stata tradotta dall'API Cloud Translation.
Switch to English

Trigger Cloud Pub / Sub

Google Cloud Pub / Sub è un bus di messaggi distribuito a livello globale che si ridimensiona automaticamente quando ne hai bisogno. Puoi creare una funzione che gestisca gli eventi Pub / Sub di Google Cloud utilizzando functions.pubsub .

Attiva una funzione pub / secondaria

È possibile attivare una funzione ogni volta che un nuovo messaggio Pub / Sub viene inviato a un argomento specifico. È necessario specificare il nome dell'argomento Pub / onPublish() che si desidera attivare la funzione e impostare l'evento all'interno del gestore eventi onPublish() :

exports.helloPubSub = functions.pubsub.topic('topic-name').onPublish((message) => {
  // ...
});

Accedi al payload pub / messaggio secondario

Il payload per il messaggio Pub / Sub è accessibile dall'oggetto Message restituito alla funzione. Per i messaggi con JSON nel corpo del messaggio Pub / Sub, Firebase SDK for Cloud Functions ha una proprietà helper per decodificare il messaggio. Ad esempio, ecco un messaggio pubblicato con un semplice payload JSON:

 gcloud pubsub topics publish topic-name --message '{"name":"Xenia"}'
 

Puoi accedere a un payload di dati JSON in questo modo tramite la proprietà json :

  // Get the `name` attribute of the PubSub message JSON body.
  let name = null;
  try {
    name = message.json.name;
  } catch (e) {
    console.error('PubSub message was not JSON', e);
  }

Altri payload non JSON sono contenuti nel messaggio Pub / Sub come stringhe con codifica base64 nell'oggetto messaggio. Per leggere un messaggio come il seguente, è necessario decodificare la stringa codificata base64 come mostrato:

 gcloud pubsub topics publish topic-name --message 'MyMessage'
 

// Decode the PubSub Message body.
const messageBody = message.data ? Buffer.from(message.data, 'base64').toString() : null;

Accedi agli attributi del messaggio

Il messaggio Pub / Sub può essere inviato con gli attributi di dati impostati nel comando di pubblicazione. Ad esempio, è possibile pubblicare un messaggio con un attributo name :

 gcloud pubsub topics publish topic-name --attribute name=Xenia
 

Puoi leggere tali attributi da Message.attributes :

// Get the `name` attribute of the message.
const name = message.attributes.name;

Potresti notare che alcuni dati di base come l'ID messaggio o l'ora di pubblicazione del messaggio non sono disponibili in Message.attributes . Per ovviare a questo, è possibile accedere all'evento di attivazione context.eventId e context.timestamp , con il quale è possibile determinare quando un messaggio è stato pubblicato e differenziare un messaggio da un altro. Per esempio:

 exports.myFunction = functions.pubsub.topic('topic1').onPublish((message, context) => {
    console.log('The function was triggered at ', context.timestamp);
    console.log('The unique ID for the event is', context.eventId);
});