Google 致力于为黑人社区推动种族平等。查看具体举措

Analizza i risultati del laboratorio di test Firebase

Esistono diversi modi per utilizzare Firebase Test Lab per eseguire test sulla tua app Android, tra cui l' interfaccia della riga di comando , Android Studio , l' interfaccia utente di Test Lab nella console Firebase e l' API di test . Comunque scegli di avviare i test, i risultati vengono archiviati nel progetto Firebase che specifichi. Puoi esplorare i risultati utilizzando l'API ToolResults oltre a uno qualsiasi degli strumenti di cui sopra. Questa pagina descrive come rivedere e analizzare questi risultati del test.

Concetti chiave

Per vedere i risultati di tutte le tue precedenti esecuzioni di test, seleziona Test Lab nel pannello di navigazione a sinistra del tuo progetto nella console Firebase. Questa pagina mostra tutte le esecuzioni di test dalle app che hai testato con il tuo progetto utilizzando Test Lab.

Per rivedere i risultati dei test, devi prima comprendere tre concetti:

Quando esegui un test o un set di casi di test sui dispositivi e sulle configurazioni che hai selezionato, Test Lab esegue il test sulla tua app in un batch, quindi visualizza i risultati come matrice di test .

Dispositivi × Esecuzioni di test = Matrice di test

Dispositivo
Un dispositivo fisico o virtuale (solo Android) su cui esegui un test, come un telefono, un tablet o un dispositivo indossabile. I dispositivi in ​​una matrice di test sono identificati dal modello del dispositivo, dalla versione del sistema operativo, dall'orientamento dello schermo e dalle impostazioni internazionali (note anche come impostazioni geografiche e della lingua).
Test, esecuzione del test
Un test (o un insieme di casi di test) da eseguire su un dispositivo. Puoi eseguire un test per dispositivo o, facoltativamente, suddividere il test ed eseguire i relativi casi di test su dispositivi diversi.
Matrice di prova
Contiene gli stati e i risultati dei test per le esecuzioni dei test. Se l'esecuzione di un test in una matrice fallisce, l'intera matrice fallisce.

Le sezioni seguenti spiegano come navigare tra i risultati dei test.

Interpretare i risultati della cronologia dei test

Quando accedi ai risultati del test selezionando Test Lab , vengono visualizzati i risultati dei test eseguiti fino a quel momento.

La cronologia dei test è raggruppata per app. Per ogni app vengono mostrate solo le cinque matrici di test più recenti; se ne sono disponibili altre, puoi fare clic sul collegamento Tutte le matrici nella parte inferiore dell'elenco dei test dell'app per visualizzare l'elenco completo per quell'app.

Interpretare i risultati della matrice di test

Quando si avvia un test tramite l' interfaccia utente di Test Lab , si viene reindirizzati a una pagina in cui è possibile visualizzare la matrice del test e fare clic su un'esecuzione di test specifica per visualizzare i risultati del test. Android Studio e il comando gcloud forniscono anche un URL per la pagina dei risultati della matrice di test.

In una tipica matrice di test, potresti eseguire un test su una dozzina di dispositivi diversi. Ogni esecuzione del test può avere un esito diverso. I possibili risultati per qualsiasi esecuzione di test in una matrice di test includono quanto segue:

  • PassatoTest superato : non sono stati riscontrati errori.
  • fallitoTest fallito : si è verificato almeno un errore.
  • InconcludenteTest superato : i risultati del test erano inconcludenti, probabilmente a causa di un errore di Test Lab.
  • saltatoTest superato : i valori delle dimensioni selezionati per alcune esecuzioni di test nella matrice erano incompatibili. Ciò si verifica quando i dispositivi selezionati non sono compatibili con uno o più livelli API Android selezionati.

Per rivedere i risultati dei test aggregati per tutte le matrici di test per una determinata app nel progetto Firebase, fai clic sul nome dell'app, come mostrato nell'esempio seguente:

Esempio di pagina dei risultati della matrice di test con solo quattro esecuzioni di test Risultati della matrice di test

Questo ti porta all'elenco della matrice di test per la tua app, dove puoi fare clic sul nome di qualsiasi matrice di test per vedere i risultati della matrice di test e dove puoi fare clic sul nome dell'app (mostrato nel riquadro rosso in basso) per visualizzare il elenco di matrici di test per altre app associate al progetto Firebase.

Esempio di pagina elenco matrice di test test Elenco delle matrici di test

Una matrice di test può passare, fallire o essere inconcludente. Una matrice di test viene mostrata come non riuscita o non conclusiva se le esecuzioni di test in quella matrice non riescono o sono inconcludenti.

Interpretare i risultati del test Robo

Se hai eseguito i test con Robo, i risultati includono video e screenshot di Robo che esegue la scansione della tua interfaccia utente, oltre alle normali metriche di test. Questi video e schermate includono indicazioni visive delle azioni intraprese da Robo durante la scansione, in modo simile alla funzione "Mostra tocchi" in Android. Puoi utilizzare le indicazioni per aiutarti a seguire i progressi di Robo e riprodurre eventuali bug che potrebbe scoprire.

Esempio di video sui risultati del test Robo

Risultati del test del robot

Interpretare i risultati di una singola esecuzione di test

Dalla pagina dei risultati della matrice di test, fare clic su una delle esecuzioni del test per vedere il risultato di quella specifica esecuzione del test.

Esempio di pagina dei risultati dell'esecuzione del test Risultati dell'esecuzione del test

In questa pagina è possibile visualizzare il tempo necessario per l'esecuzione di ogni test. Puoi anche vedere i risultati per casi di test specifici che corrispondono ai metodi nell'APK di test (per i test di strumentazione) e i risultati dei test dettagliati, inclusi log di test, schermate e video. Per Robo test , i risultati dettagliati del test includono anche una mappa delle attività che mostra graficamente i percorsi dell'interfaccia utente visitati da Robo test.

Risultati del test della strumentazione partizionata

Per aiutarti a interpretare i risultati dei test strumentati, Test Lab separa ogni test nella propria pagina del report dettagliato, completo di stack trace, log e video. Questa funzione funziona indipendentemente dal fatto che tu stia utilizzando Android Orchestrator.

Esempio di pagina dei risultati del testcase Risultati del caso di test

Interpretare i risultati di accessibilità

I test Robo utilizzano Android Accessibility Scanner per rilevare problemi di accessibilità nella tua app (tieni presente che puoi anche eseguire una scansione localmente sul tuo dispositivo). Per istruzioni su come esaminare e interpretare i risultati di accessibilità del tuo Robo test, visita Introduzione a Accessibility Scanner .

Per informazioni generali su come migliorare l'accessibilità della tua app, visita la documentazione sull'accessibilità per sviluppatori Android .

Metriche sulle prestazioni

I test eseguiti su dispositivi fisici restituiscono anche metriche sulle prestazioni:

Metrica Configurazione del dispositivo richiesta
Tempo di avvio dell'app API 19+
uso della CPU API 21+
Utilizzo della memoria
Attività di rete
Fotogrammi al secondo API 21+ e include un SurfaceView
Prestazioni grafiche API 23+

Dettagli sulle prestazioni grafiche

Il rapporto sulle prestazioni grafiche contiene statistiche su diverse metriche grafiche chiave:

  • Vsync persi: il numero di eventi Vsync persi, diviso per il numero di fotogrammi che hanno impiegato più di 16 ms per il rendering.
  • Latenza di input elevata: il numero di eventi di input che hanno richiesto più di 24 ms, diviso per il numero di frame che hanno impiegato più di 16 ms per il rendering.
  • Thread dell'interfaccia utente lento: il numero di volte in cui il thread dell'interfaccia utente ha impiegato più di 8 ms per il completamento, diviso per il numero di frame che hanno impiegato più di 16 ms per il rendering.
  • Comandi di disegno lento: il numero di volte in cui l'invio dei comandi di disegno alla GPU ha richiesto più di 12 ms, diviso per il numero di fotogrammi che hanno impiegato più di 16 ms per il rendering.
  • Caricamenti bitmap lenti: il numero di volte in cui la bitmap ha impiegato più di 3,2 ms per essere caricata sulla GPU diviso per il numero di fotogrammi che hanno impiegato più di 16 ms per il rendering.
  • Tempo di rendering: la distribuzione dei tempi di rendering per ogni fotogramma dell'esecuzione del test. Tempi di rendering superiori a 32 millisecondi causano un sensibile rallentamento dell'interfaccia utente. I tempi di rendering di oltre 700 indicano fotogrammi bloccati. I dati di rendering vengono raccolti da dumpsys graphicsstats .

Risultati dettagliati dei test

I risultati dettagliati del test sono disponibili per 90 giorni dopo l'esecuzione di un test e vengono archiviati in un bucket di Google Cloud Storage (ma sono visibili anche nella console Firebase). Puoi visualizzare i risultati dei test dettagliati nel bucket Cloud Storage quando fai clic su Visualizza file di origine nella pagina dei risultati dell'esecuzione del test. Quando i risultati dei test dettagliati non sono più disponibili, puoi ancora vedere quali test sono stati superati o meno.

Per conservare i risultati dei test dettagliati per più di 90 giorni, devi inviare questi risultati dei test a un bucket Cloud Storage di tua proprietà utilizzando l' opzione della riga di comando --results-bucket gcloud . Puoi quindi impostare l'impostazione Età per determinare per quanto tempo i risultati vengono archiviati nel tuo bucket Cloud Storage. Vedere Condizioni del ciclo di vita per informazioni su come modificare l'impostazione Età .