Google 致力于为黑人社区推动种族平等。查看具体举措

Ricevi link dinamici con C++

Per ricevere il Firebase dinamico collegamenti che si è creato , è necessario includere il link dinamici SDK nella tua app e creare un firebase::dynamic_links::Listener oggetto che implementa l' OnDynamicLinkReceived funzione virtuale.

L'SDK C++ funziona sia per Android che per iOS, con alcune configurazioni aggiuntive richieste per ogni piattaforma.

Prima di iniziare

Prima di poter utilizzare Firebase dinamico Link , è necessario:

  • Registra il tuo progetto C++ e configuralo per utilizzare Firebase.

    Se il tuo progetto C++ utilizza già Firebase, è già registrato e configurato per Firebase.

  • Aggiungere la Firebase SDK C ++ al progetto il vostro C ++.

Si noti che l'aggiunta di Firebase al C ++ progetto prevede attività sia nella console Firebase e nel progetto aperto C ++ (per esempio, si scaricano i file di configurazione Firebase dalla console, poi li sposta nel vostro C ++ del progetto).

Aggiungi schemi URL personalizzati (solo per iOS)

La libreria client Firebase Dynamic Links C++ utilizza schemi URL personalizzati su iOS per elaborare i collegamenti. Devi aggiungere schemi URL personalizzati alla tua app per supportare la ricezione di collegamenti dinamici.

  1. Per aprire la configurazione del progetto, fare doppio clic sul nome del progetto nella vista ad albero a sinistra.

  2. Seleziona la tua applicazione dalla sezione OBIETTIVI, quindi selezionare la scheda Informazioni, quindi espandere la sezione tipi di URL.

  3. Fai clic sul pulsante +, quindi aggiungere un URL regime per l'ID cliente invertita. Per trovare questo valore:

    1. Aprire il GoogleService-Info.plist file di configurazione, quindi cercare il REVERSED_CLIENT_ID chiave.

    2. Copiare il valore di quella chiave, poi incollarlo nella URL box schemes nella pagina di configurazione.

    3. Lascia vuoti gli altri campi.

  4. Fai clic sul pulsante +, quindi aggiungere un secondo schema URL. Questo è lo stesso dell'ID bundle della tua app.

    Ad esempio, se l'ID bundle è com.example.ios , digitare tale valore nella URL box schemes.

    È possibile trovare l'ID pacchetto della tua app nella scheda Generale della configurazione del progetto (Identità> Bundle Identifier).

Ricezione di un collegamento dinamico

Crea e inizializza l'app

Prima di poter verificare la presenza di collegamenti ricevuti dinamica, è necessario creare e inizializzare un firebase::App oggetto.

Includere il file di intestazione per firebase::App :

#include "firebase/app.h"

La parte successiva varia a seconda della piattaforma:

Android

Creare la firebase::App , passando l'ambiente JNI e una jobject riferimento alla Java attività come argomenti:

app = ::firebase::App::Create(::firebase::AppOptions("APPLICATION NAME"), jni_env, activity);

iOS

Creare la firebase::App :

app = ::firebase::App::Create(::firebase::AppOptions("APPLICATION NAME"));

Implementa Listener per verificare i collegamenti dinamici

Per verificare la presenza di una ricevuta Dynamic Link, implementare e utilizzare i firebase::dynamic_links::Listener di classe.

Includere il file di intestazione per la ricezione dinamica Links:

#include "firebase/dynamic_links.h"

Inizializzare la libreria dinamica Links:

::firebase::dynamic_links::Initialize(app, null);

Creare un oggetto che implementa firebase::dynamic_links::Listener , e fornire alla libreria dinamica collegamenti con SetListener() , o passarlo come secondo argomento di inizializzazione .

Per ricevere dinamica Links, la classe Listener deve implementare l' OnDynamicLinkReceived funzione virtuale. Sovrascrivendo il metodo, puoi ricevere un link diretto, se ne è stato ricevuto uno.

class Listener : public firebase::dynamic_links::Listener {
 public:
  // Called on the client when a dynamic link arrives.
  void OnDynamicLinkReceived(
      const firebase::dynamic_links::DynamicLink* dynamic_link) override {
    printf("Received link: %s", dynamic_link->url.c_str());
  }
};