获取我们在 Firebase 峰会上发布的所有信息,了解 Firebase 可如何帮助您加快应用开发速度并满怀信心地运行应用。了解详情

Componi una campagna

Prima di iniziare

Assicurati di completare i passaggi in Inizia per assicurarti di avere un'app con Firebase abilitato e di aver aggiunto l'SDK di messaggistica in-app Firebase più recente.

Crea una nuova campagna

Imposta la tua nuova campagna nella pagina Messaggi della console Firebase .

  • Se sei un utente per la prima volta, fai clic su Crea la tua prima campagna .
  • In caso contrario, fai clic su Nuova campagna .

Passaggio 1: stile e contenuto

Nella console, utilizza i modelli di messaggio di messaggistica in-app Firebase per incorporare funzionalità diverse per servire scopi diversi con i tuoi messaggi in-app.

Esplora i casi d'uso per visualizzare esempi di stilizzazione dei modelli di messaggi.

Tipo di modello di messaggio Caratteristica Descrizione delle caratteristiche
Carta Modale Solo immagine Bandiera
Immagine Fornisci un URL immagine HTTPS. Puoi utilizzare Firebase Hosting per ospitare le tue immagini.
Azione Usa link web o deep link per indirizzare i tuoi utenti a pagine esterne o pagine specifiche nella tua app. Puoi utilizzare Firebase Dynamic Links per creare e gestire link diretti. I modelli Modal e Image includono solo un pulsante X, che consente agli utenti di ignorare il messaggio.
Colore testo/sfondo Personalizza le immagini del messaggio inserendo il codice colore esadecimale o utilizzando il gradiente di colore per trovare la tonalità specifica che corrisponde al tuo marchio.
Titolo/corpo del messaggio Cattura l'attenzione dell'utente con un'intestazione pertinente e una descrizione concisa. Firebase traduce e ridimensiona automaticamente il tuo testo per soddisfare i tuoi utenti.
Pulsante principale L'azione predefinita del pulsante è impostata per chiudere il messaggio. Fornisci un URL per reindirizzare gli utenti come azione.
Pulsante secondario L'azione predefinita del pulsante è impostata per chiudere il messaggio. Fornisci un URL per reindirizzare gli utenti come azione.

  1. Nella finestra Compose della campagna della console Firebase, personalizza il tuo messaggio a tuo piacimento con le funzionalità disponibili per ciascun modello.

  2. Sul lato destro della finestra Componi campagna , visualizza in anteprima il tuo messaggio con orientamento orizzontale o verticale per un telefono o un tablet.

    L'anteprima nella console fornisce un'idea generale di come il tuo messaggio appare su un dispositivo mobile. Il rendering effettivo del messaggio varia a seconda del dispositivo. Prova con un dispositivo reale per vedere il rendering esatto .

  3. Se lo desideri, definisci i metadati personalizzati per la tua campagna. Questi metadati saranno disponibili sul lato client utilizzando i callback dell'SDK quando una campagna viene mostrata a un utente. Ad esempio, potresti voler codificare la campagna con un codice promozionale che puoi utilizzare sul cliente.

Passaggio 2: scegli come target i tuoi utenti

  1. Inserisci un nome per la tua campagna.

    Questo nome viene utilizzato per i rapporti sulla campagna e non fa parte del messaggio visibile.

  2. (Facoltativo) Fornisci una descrizione della campagna.

    Questa descrizione viene utilizzata per i rapporti sulla campagna e non fa parte del messaggio visibile.

  3. Fai clic sul menu a discesa Seleziona app e identifica l'app che desideri associare a questa campagna.

  4. (Facoltativo) Fare clic sul pulsante e per restringere ulteriormente il numero di utenti target.

    Utilizzare il menu a discesa Seleziona per scegliere ulteriori specifiche.

  5. Visualizza la percentuale di potenziali utenti idonei per questa campagna.

    Questo numero è stimato in base agli utenti attivi che hanno contattato il servizio negli ultimi 7 giorni. Gli utenti idonei visualizzano questo messaggio solo se si verifica una condizione di attivazione.

  6. (Facoltativo) Se la tua app si rivolge a utenti in più lingue, ti verrà chiesto di localizzare la campagna in tali lingue. Utilizza la finestra di dialogo per aggiungere le tue traduzioni o utilizza Google Traduttore per localizzare facilmente la campagna.

Passaggio 3: Pianificazione del messaggio

  1. Descrivi una data e un'ora di inizio per la tua campagna.

    La tua campagna può iniziare quando pubblichi la campagna o hai un inizio programmato.

  2. Descrivi una data e un'ora di fine per la tua campagna.

    La tua campagna può essere eseguita a tempo indeterminato o avere un endpoint pianificato.

  3. Fare clic su Evento + per aggiungere almeno un evento trigger.

    • Puoi inserire eventi predefiniti o eventi registrati tramite Firebase Analytics per attivare il tuo messaggio in-app. Questi eventi possono essere azioni dell'utente, eventi di sistema o errori.
    • Il tuo messaggio in-app viene attivato quando si verifica uno dei tuoi eventi.
  4. Specifica il limite di frequenza per dispositivo. Il limite ti consente di controllare la frequenza con cui i tuoi utenti visualizzano il tuo messaggio.

    • Per impostazione predefinita, una campagna non viene mostrata dopo che è stata vista (cioè impressionata) dall'utente una volta.
    • Oppure puoi impostare la frequenza dei messaggi in giorni.

Passaggio 4: eventi di conversione (facoltativo)

Firebase tiene traccia del numero di impressioni che risultano in un evento di conversione completato.

  1. Nella finestra Componi campagna , utilizza il menu a discesa Seleziona evento di conversione per scegliere tra:

  2. Dopo aver pubblicato la campagna, vai alla pagina Messaggi e fai clic sul nome della campagna per visualizzare i dati relativi alla cronologia delle conversioni della campagna.

Pubblicare la tua campagna

Dopo aver modificato la tua campagna, puoi fare clic su Salva come bozza per visualizzare l'opzione per ripristinare e modificare la campagna nello stato di bozza.

In alternativa, puoi fare clic su Pubblica per rilasciare il tuo messaggio agli utenti target nella data pianificata. Puoi modificare la tua campagna dopo che è stata pubblicata.

Una volta interrotta una campagna pubblicata, non potrai più pubblicarla. Tuttavia, puoi interrompere o modificare una campagna in corso in qualsiasi momento. Puoi anche duplicarne uno esistente per apportare lievi variazioni ed evitare di creare campagne completamente nuove.