Google si impegna a promuovere l'equità razziale per le comunità nere. Vedi come.
Questa pagina è stata tradotta dall'API Cloud Translation.
Switch to English

Crea un'esperienza di onboarding personalizzata

Con Firebase Dynamic Links, puoi implementare un'esperienza di onboarding scalabile e su misura per gli utenti segnalati, come quello con cui Fabulous ha raddoppiato il loro tasso di conservazione.

Prima di iniziare, collega la tua app Android o iOS a un progetto Firebase. Segui i passaggi in Inizia per Android o Inizia per iOS .

Panoramica dell'implementazione

  1. Imposta collegamenti dinamici per generare a livello di codice collegamenti personalizzati dalla tua app. Puoi impostare i collegamenti dinamici nella Console Firebase, quindi utilizzare gli SDK iOS e Android per generare nuovi collegamenti con parametri personalizzati dalla tua app quando gli utenti fanno clic sul collegamento di invito.
  2. Aggiungi inviti alla tua app e semplifica la condivisione dei Dynamic Link da parte degli utenti. Quando gli utenti invitano i loro amici alla tua app, l'app crea un collegamento dinamico con un payload e l'utente condivide il collegamento dinamico attraverso la familiare finestra di dialogo di sistema nativa.
  3. Invia gli utenti invitati nel posto giusto leggendo i dati dal Dynamic Link in arrivo. Quando un utente invitato arriva alla tua app per la prima volta tramite un collegamento dinamico, ottieni il suo pacchetto di informazioni e avvia un'esperienza di onboarding personalizzata che delizia il tuo nuovo utente.

Imposta collegamenti dinamici

Utilizzare le API di iOS e Android Builder per creare un breve collegamento con i parametri necessari. Stiamo esplorando l'implementazione da utente a utente qui, ma puoi esplorare altre implementazioni nella documentazione di Dynamic Links.

Cosa fare nella console di Firebase

  1. Vai su Impostazioni .
  2. Seleziona il tuo progetto e prendi nota della chiave API Web .
  3. Successivamente, vai a Dynamic Links e fai clic su Inizia .
  4. La console di Firebase ha un flusso guidato per la creazione di un collegamento dinamico, ma non lo useremo ora, quindi fai clic su Annulla .
  5. Per creare a livello di codice collegamenti dinamici nella tua app, è necessario il collegamento breve specifico per il tuo progetto. L'URL si trova nell'angolo in alto a sinistra della finestra Collegamenti dinamici. Quando lo fai clic, viene automaticamente copiato negli appunti.

Cosa fare nella tua app

  1. Crea un collegamento dinamico a livello di codice utilizzando l' API iOS Builder o l' API Android Builer .
  2. Aggiungi parametri al tuo Dynamic Link in modo da poter indirizzare il tuo nuovo utente alla sua esperienza di onboarding su misura. Ad esempio, la data, un ID utente o un'area geografica.

Aggiungi inviti alla tua app

Supponiamo che uno dei tuoi utenti felici voglia condividere la tua app. Per rendere il più semplice possibile per i tuoi utenti invitare i loro amici, segui queste due best practice:

  • Metti il ​​link di invito in un luogo facilmente individuabile.
  • Suggerisci di invitare amici quando gli utenti realizzano qualcosa nell'app. Ad esempio, quando vincono un livello, finiscono un'attività, condividono un post o ricevono interazioni positive da altri.

Cosa fare nella tua app

Dopo aver generato il collegamento dinamico, apri la finestra di dialogo di condivisione del sistema dalla tua app. In Android, aggiungi un codice simile ai seguenti esempi:

Intent intent = new Intent(Intent.ACTION_SEND);
intent.setType("text/plain");
intent.putExtra(Intent.EXTRA_TEXT, "Try this amazing app: " + dl.getShortLink());
startActivity(Intent.createChooser(intent, "Share using"));

In questo modo, i tuoi utenti possono condividere l'app utilizzando la loro app di messaggistica o social network preferita.

Utenti invitati a bordo

Quando gli utenti seguono un link di invito alla tua app, puoi ottenere il pacchetto informativo dai Dynamic Link che hanno seguito (ad esempio, con il nickname, il nome utente, ecc. Dell'invito). Puoi usare queste informazioni per deliziare il tuo nuovo utente.

Ad esempio, se il tuo gioco ha clan, potresti chiedere al nuovo giocatore di unirsi alla gilda del giocatore invitante dopo il tutorial. In alternativa, se disponi di un'app di condivisione di foto, potresti chiedere al nuovo utente di seguire l'utente che invita durante il flusso di onboarding.

Cosa fare nella tua app

Per leggere i dati da Dynamic Link, seguire i passaggi per ricevere Dynamic Link su Android o iOS .

Dopo aver estratto i dati dal Dynamic Link, crea un'esperienza di onboarding personalizzata per i tuoi nuovi utenti di riferimento.

Prova che funzioni

Invia te stesso un invito dalla tua app e assicurati che la tua nuova esperienza di onboarding personalizzata funzioni nel modo in cui intendi. Nota: quando si invia un invito da un'app non firmata (ad esempio, dall'ambiente di sviluppo), è possibile che venga visualizzato un avviso quando si fa clic sul collegamento.